Ricarica cartucce HP 51649 n. 46 e 51625 n. 25

Posizionare la cartuccia con la testina rivolta verso il basso, (vedi fig. 1), con un taglierino tagliare lungo il bordo del tappo e rimuoverlo, appoggiare la testina su di un fazzolettino.

Inserire l’ago nella spugna, dal foro centrale di ogni singolo colore, facendo attenzione che l’inchiostro nella siringa corrisponde a quello nella spugna e iniettare 8/12ml. (fermarsi quando si vede l’inchiostro emergere) (vedi figura 2).

Rimettere il cappuccio sulla cartuccia e chiuderlo con un po’ di nastro isolante o scotch.
Prendere un fazzolettino, inumidirlo con acqua calda e pulire la testina, tamponare la testina e controllare se c’è l’impronta dei 3 colori.
Installare la cartuccia nella stampante ed effettuare 2 o 3 cicli di pulizia, prima di effettuare qualsiasi stampa.

Se dopo le pulizie testina , la stampa non è soddisfacente, effettuare qualche altra pulizia testina e ricontrollarla.
Se anche questa volta la cartuccia non stampa correttamente, mettere solo la testina sotto all’acqua corrente calda per qualche minuto, oppure in aggiunta se ciò non dovesse bastare, provare a soffiare dal foro da cui si è iniettato l’inchiostro per agevolarne la discesa all’interno della testina;
purtroppo se anche questa volta la stampa non è soddisfacente, significa che la testina è troppo danneggiata.


Ricarica cartucce HP 51649 e 51625
Ricarica cartucce HP 51649 e 51625
Proudly supported by Biagio Apicella